ROT-S

La nostra mission è soddisfare le tue esigenze e le tue aspettative con il prodotto più all’avanguardia nel mondo; efficienza e controllo sono la nostra vision per un futuro più produttivo e più ecologico.
Qualità, produttività e riproducibilità sono i punti fondamentali dello sviluppo tecnologico della nuova cabina rotativa; il risultato di studi approfonditi sul controllo dei flussi d’aria interni alla cabina e sul risparmio del prodotto chimico, acqua e energia.
Questo progetto è stato maturato con una sinergia di competenze, il nostro know-how di 50 anni nel settore conciario e nella realizzazione specifica di oltre 4000 impianti automatici di spruzzatura combinato con la tua esperienza e conoscenza nell’utilizzo che ci ha indicato il percorso giusto per trasformare un sogno in realtà.
Disponibile nei modelli 3000 e 3400 in versione rapporto 1,2 o 1,41 con possibilità di installare fino a 24 braccia e fino a 3 pistole per braccio con circuiti di alimentazione vernice separati (manuali o automatici con sistema cambio rapido di colore), disponibile con controllo totale in real-time di tutti i parametri a bordo macchina e in remoto, predisposto per ogni tipo di allestimento e configurazione del gruppo verniciante, l’unico limite è la fantasia.

CARATTERISTICHE

  • Struttura interamente realizzata in acciaio inox.
  • Struttura robusta completa di cieli superiori forati studiati per ottimizzare il flussi d’aria necessari per una corretta aspirazione
  • Distribuzione uniforme e ottimale dell’aria aspirata.
  • Cabina compensata che offre la possibilità di immettere direttamente in cabina l’aria filtrata e pressurizzata prelevandola direttamente all’esterno del locale adibito alla rifinizione. I vantaggi di questo sistema sono il filtraggio dell’aria che entra nella cabina di verniciatura, il condizionamento dell’aria in ingresso nella cabina di verniciatura, la riduzione della depressione presente nel locale adibito alla rifinizione, la migliore aspirazione con conseguente riduzione degli overspray e il minor impatto ambientale con conseguente miglioramento del microclima all’interno del reparto di rifinizione.
  • Superfici interne, lambite dagli aereosol di spruzzatura, mantenute costantemente in lavaggio tramite veli d’acqua in riciclo oppure a secco.
  • Ante frontali scorrevoli con profilo in alluminio di massima dimensione per completa apertura e per agevolare pulizia e manutenzione e per facilitare il monitoraggio del processo di spruzzatura.
  • Gruppo regolazione aria diretta e aria atomizzazione con visualizzatore digitale in posizione ergonomica.
  • Gruppo comandi posizionato sulla parte frontale della cabina con visione e controllo in posizione ottimale.
  • Gruppo girante rotativa predisposto per qualsiasi allestimento di spruzzatura (convenzionale, airless, airmix, HVLP, LVLP). Predisposizione per sistema di spruzzatura a bassa pressione con regolazione di precisione per aria atomizzazione con pressioni di lavoro fino a 0,2 bar.
  • Gruppo girante rotativa con possibilità di montare il distributore vernice nella parte superiore ed esterna della cabina oppure nella parte inferiore cioè interna alla cabina di spruzzatura in funzione dell’esigenze applicative.
  • Distribuzione vernice ad anello o centralizzata (diretta).
  • Distributore vernice fino a 20 circuiti colore realizzato in acciaio inox con trattamento superficiale cromato o ceramico su richiesta.
  • Sistema regolazione altezza pistole automatico con ulteriore regolazione diretta sull’asta supporto pistole.
  • Bracci posti all’estremità della giostra realizzata a settori perforati per minimalizzare le parti esposte a contaminazione di overspray.
  • Regolatori di portata prodotto chimico per garantire omogeneità di prodotto in ingresso alle pistole.
  • Pistole di spruzzatura HVLP ad alta efficienza di trasferimento per riduzione overspray con conseguente ridotto carico inquinante e risparmio in tempo di pulizia interna alla cabina.
  • Il circuito di distribuzione della vernice prevede di serie su tutti i modelli la possibilità del recupero prodotto e la pulizia dei circuiti in tempi brevi tramite le pompe a membrana. Il prodotto ancora presente nei circuiti quando la lavorazione è giunta al termine viene recuperato con conseguente diminuzione del carico inquinante e dispersione in cabina e conseguente diminuzione dei costi di produzione.
  • Sistema di controllo spruzzatura di ultima generazione completo di encoder trasporto, encoder giostra, barra scansione pelli fino a passo 5 mm.
  • Sistema cambio rapido del colore “Fast Change” per il cambio, recupero e lavaggio automatico del circuito colore in remoto durante la fase di spruzzatura.
  • Sistema di controllo impianto completo “Control System” con pacchetto 4.0 per salvataggio, storicizzazione e richiamo delle ricette di lavoro (parametri totali dell’impianto incluso fase di essiccazione).
  • Sistema “Energy Saving” per il risparmio energetico e per il controllo velocità di ogni motore tramite inverter.

Dati tecnici